Kim Bingham: unica data italiana e nuovo singolo

Kim Bingham sarà in Italia per un’unica data del suo tour promozionale per il nuovo singolo Beppe Green.

L’artista canadese, nota anche come Mudgirl e The Kim Band e per le collaborazioni con Nelly Furtado (di cui è stata chitarrista e corista), Bran Van 3000 (negli album “Rosè” e “The Garden”), Me Mom & Morgentaler e David Usher si esibirà il 2 agosto al Suoni di Marca Festival a Treviso (palco principale, nella stessa serata, il duo pop britannico, icona 80s Matt Bianco).


Le sorprese per i sostenitori italiani non si fermano qui: Kim Bingham ha infatti inciso un curioso brano pop-rock “dedicato a Giuseppe Verdi” dal titolo Beppe Green dal ritornello estremamente catchy, cantato in parte in inglese, in parte in italiano.

La Radio Date di Beppe Green è fissata per il 1° di luglio. Il singolo sarà disponibile dapprima sul sito di Kim Bingham e successivamente su tutte le piattaforme digitali.

Suoni di Marca 2019 si tiene nel cuore verde di Treviso ed è il festival musicale più lungo in Italia. Dal 18 Luglio al 4 Agosto 2019, 3 palchi per 18 giorni di musica. Artisti Italiani ed internazionali, percorso gastronomico con 30 ristoranti e cocktail bar, spazi espositivi. Ingresso Gratuito. Parcheggi limitrofi. Kim Bingham si esibirà nella serata del 2 agosto sul main stage (Palco San Marco) alle ore 20, seguita dal duo acid jazz/pop Matt Bianco.

Suoni di Marca – Viale Bartolomeo D’Alviano, 1, 31100 Treviso TV

http://kimbingham.com/

https://en.wikipedia.org/wiki/Kim_Bingham

http://www.suonidimarca.it/

TeodasiA: un video a metà strada fra il lyric e il fantascientifico per il singolo “Out Of Time”

Con la regia di Francesco Gozzo, il nuovo video dei TeodasiA mostra il ciclo di una vita dentro un piccolo spazio che si affaccia sul macrocosmo. Da questa finestra si connettono tutte le grandi domande sulla percezione relativa del tempo e dello spazio, le domande sui perché dei perché.

Il testo parte dalle considerazioni personali di vita quotidiana della protagonista femminile, la voce grintosa di Affie, nuova vocalist dei TeodasiA, rappresentando l’aspetto terreno e concreto dell’essere umano.
Il pensiero si apre poi sul paradosso del tempo, inseguito e perso. Allo stesso modo, video e musica si fanno più rarefatti e sublimi con immagini magnifiche e poetiche.

Il video, mostrato in anteprima la scorsa settimana a Radio Lombardia è stato diretto dal tastierista e compositore dei Teodasia Francesco Gozzo, Color/Dop Luca Perin, Post-produzione Nicola Patron, testi Linda Borina.

Il singolo Out Of Time è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali.

Looking at those faces
Losing you at the start
Walking through those tombstones
With your name on top

Nothing’s worth it nothing feels right
Stop the tape and let me hold you tight
As you pass by I feel paralyzed
I’m paralyzed

You say you had enough
You say you had enough of trying
You end up lying
You say you had enough
You say you had enough
All the things we feel, chasing time and making deals

Watching all those faces
Finding you after all
As I hold you I feel paralyzed
I’m paralyzed

You say you had enough
You say you had enough of trying
You end up lying
You say you had enough
You say you had enough
All the things we feel, chasing time and making deals

RewOut announce release of New Album “On&On”

RewOut announce release of new album “On&On”

Alternative rock band RewOut have announced the release of their second full length studio album “On&On” which is due out on February, 28th through Italian independent rock label Zeta Factory (KLOGR, Alteria, Rezophonic).

The original style of the band, a blend of alternative rock and classical music is due to the fact that it’s formed by four musicians from Campania and two academically educated singers: operatic singer and theatrical actress Xana Vazquez de Prada, born and raised in Spain and the Italian classical and contemporary dance Maestro and coreographer Domenico Simonelli (formed at a very young age at the Accademie de Danse Classique “Princesse Grace” in Montecarlo then at the “Real Conservatorio de Danza” in Madrid). The duo originally met in Spain in the early beginning of the XXI century, where they were working as professional artists in the zarzuela acting company Innova Lyrica, before forming RewOut in 2007.

Continuing their parallel artistic careers around the world, Xana and Domenico have later released with RewOut and the other musicians ofthe sextet their first album “Rewout”in 2015 and toured extensively, often as guests at important contests festivals (Ritmi Globali Europei, MEI, Red Bull Tour Bus, MusicaW Festival) and opening acts (Rezophonic with Lacuna Coil’s Cristina Scabbia, Teatro degli Orrori,Marina Rei).

“On&On” marks the musical evolution of the band, now more experienced, also due to the completion of classical singing studies of Xana and Domenico with worldwide famous opera singer BrunoPraticò and at the Naples Conservatorio “San Pietro a Majella”. With influences spanning between Foo Fighters and classical music, On&On is filled with new melodies and sounds and lyrics about freedom, roots, action and a feeling of universality.

The release of On&Onwill be anticipated by the single and videoCircus” out on February 15th.

RewOut “On&On”, artwork by Graziano Aletta.

RewOut are

Domenico Simonelli – vocals, coreography, dance, keyboards, synth
Xana Vazquez de Prada – vocals, keyboards, set design
Andrea Tieri – guitar
Giammario Palmiero– guitar, backing vocals
Flavio Landolfo –bass
Massimo Aletta – drums, sequencer

https://www.facebook.com/Rewout-333312625503/?ref=br_rs

SAKEM REVEAL THE DETAILS OF THEIR STUDIO ALBUM “NEW WAR DISORDER”

Revealed the tracklist and cover of New War Disorder, the first studio album of groove metal combo from Milan, Sakem, composed of Lexx Kriminalstar (Kenos, Black Propaganda), Wolf (Operanoire, L’Aura), Gio Ciocca (Blood Stained Host), Riga (Eternal Silence) and Badore Meloni.

Produced by Andrea De Bernardi at Eleven Mastering, “New War Disorder” is an album in which groove metal, stoner rock and classic hard rock meets modern electronic atmospheres and extremely catchy riffs and melodies.

The album is being released in January 2017 and will be anticipated by the official videoclip of Hangman, directed by filmmaker Michael Gardenia (Destrage, Alteria).

The video of Hangman is being released on December 11 and the single will be available on the digital market on Dec. 22.
The trailer: https://youtu.be/FtZV7E7U-Ds

NEW WAR DISORDER – Tracklist:

01. Hangman

02. Red Dust Spirit

03. Tatanka

04. Revolver

05. New War Disorder

06. Mentality

07. Sakem

08. Fire Maker

09. Subliminal Wattage

10. Arising the Dawn

11. Golden Omega

Follow Sakem https://www.facebook.com/SAKEMETAL/?fref=ts

New retro-style video for Malantiguo’s “Nothing” (Acoustic)

Female fronted rock band Malantiguo has released the videoclip for the single “Nothing” (unplugged version).

Watch here

The video, shot by director Davide “Pax” Pagliano, features a rétro atmosphere which blends well with the acoustic side of this Italian FM-rock band.

Singer and bass player of Malantiguo, Laura Ferro comments:

“This is our “You Oughta Know“: a song of resentment towards someone who disappeared out of the blue in a difficult time, only to reappear later, in my life, when I was finally standing on my feet again.

We enjoyed shooting this rétro-flavoured video: I am obsessed by Steampunk, Verne’s novels, Victorian style since I was a child and with this acoustic version of our “Nothing” (there’s also an official video for the electric version on Youtube) we could play a little bit.”

Malantiguo are now working on their full-length album to follow the first two EPs “MMXII” (After Life 2012) and “Nothing” (After Life 2015). The release is expected for around September or October this year.


Malantiguo line up
:

Laura Ferro: vocals & bass
Tiziano Antolli: guitars & backing vocals
Roberto Perduca: keyboards, guitars & backing vocals
Massimiliano Allegro: drums & percussions

Facebook
Spotify

Watch also:
“The Doll Rebels” https://youtu.be/WPgmLX4fE_I
“Nothing” (2015) https://youtu.be/lnfx3Q9G3GM

Teodasia: il singolo di Natale “Let’s Dream Tonight”

I Teodasia, symphonic rock band veneziana, hanno pubblicato in free download il secondo singolo con il nuovo cantante Giacomo Voli: il brano natalizio “Let’s Dream Tonight”.

La traccia, scritta da Francesco Gozzo e Isabella Tuni è disponibile gratuitamente su Soundcloud


https://soundcloud.com/teodasia/lets-dream-tonight

Un regalo che i Teodasia fanno a tutti i fan, vecchi e nuovi e contiene un messaggio di speranza:

“Per chi si sente solo con le sue paure” – spiega Francesco Gozzo, fondatore, batterista e compositore dei Teodasia – “per chi come me sogna e continua a lottare per quel sogno, per chi sa che la felicità è un percorso difficile, impegnativo, non una destinazione e che dopo una sconfitta ci si può sempre rialzare. Buon Natale”.

I Teodasia usciranno nel 2016 con un nuovo album e un tour promozionale.

Ti potrebbe interessare anche: Teodasia “Ghosts”

MadHouse: new lineup and teaser of video “Empty Inside”

News for female-fronted rock band MadHouse.

With the release of EP “You Want More” MadHouse are announcing an important change in their line up with new bass player Lorenzo Marzagalli and Max Di Muro Villicich on drums.

A new video for the single “Empty Inside”, directed by Disney Channel Italian actor Jacopo Sarno is due on September, 7th.
Here a teaser:

 

 

madhouse lineup

 

MadHouse Line up

Federica Tringali – Lead Vocals

Filippo Anfossi – Guitar

Lorenzo Marzagalli – Bass

Max Di Muro Villicich – Drums

KLOGR: Ecco la prima anticipazione da “Make Your Stand”, il live di “Guilty and Proud”.

In attesa del video del primo singolo “Breaking Down” (già in rotazione, esclusivamente radiofonica, da qualche giorno), esce oggi “Guilty and Proud”, brano contenuto su Black Snow (ultimo full dei Klogr).

Si tratta di un’anticipazione di quello che sarà contenuto nel prossimo EP/DVD della band, “Make Your Stand”, uscita doppia ricca di materiale inedito e di un documentario in capitoli su alcune fasi della vita in studio della band, con le varie formazioni dal 2011 ad oggi. Il brano è stato registrato dal vivo, lo scorso novembre al Live Music Club di Trezzo S.A. in occasione del concerto di apertura per i Guano Apes.

Si chiudono l’8 aprile i pre-order per acquistare in anticipo l’EP/DVD Make Your Stand. Occasione unica per i fans vecchi e nuovi dell’alternative metal band che, oltre a godere di un prezzo ridotto sull’uscita del nuovo lavoro, riceveranno in regalo il merch di qualità con il logo Klogr.
Successivamente, dopo l’8 di aprile, il merch-point verrà riportato ai prezzi standard, da listino.
E’ possibile effettuare il pre-order su www.klogr.net/shop

KLOGR – PROSSIMI CONCERTI

10/04 I Vizi del Pellicano – Correggio (RE)

17/04 Ricky’s – Villa del Conte (PD)

18/04 Live 23 – Bosco Marengo (AL)

24/04 Vox Musica Asi Club – Cavarzere (VE)

25/04 Eta Beta – Torviscosa (UD)

08/05 Grindhouse – Padova

09/05 Borderline – Modena

15/05 Comunità Giovanile – Busto Arsizio (VA)

18/05 Legend Club – Milano

CARRYALL

 

WWW 

CARRYALL: PUNK-ROCK CALIFORNIANO, DIXIELAND E SKATEBOARD ECCO IL VIDEO DI D.I.Y.!

CARRYALL: in arrivo il nuovo album “DRINK IT YOURSELF”

 

CARRYALL – BIOGRAFIA

 I CarryAll, formazione di sette elementi proveniente dalla Carnia, in Friuli, nascono molti anni fa, come band di hardcore melodico. Gli elementi erano perlopiù ex compagni delle scuole superiori), ma trovano la loro vera identità solo nel 2002, con l’introduzione degli strumenti a fiato.

Nell’estate del 2002, la band entra in studio per la prima volta per registrare “Pet Friends”, il loro primo E.P.

Nonostante l’album non sia stato pubblicato da nessuna etichetta, ne vengono vendute più di 500 copie durante i concerti.

L’E.P. raccoglie anche recensioni favorevoli da numerose testate cartacee e web italiane ed europee, fra cui Rock Sound.

Il singolo “Pet Friends” appare in molte compilation ska/punk italiane.

Nel 2004 i CarryAll entrano a far parte del roster di NoReason Booking (ora JustALive) e cominciano a calcare nuovi palchi in tour per l’Italia, portando con sè il secondo album “NoReason Split Vol. 1(2005). Si tratta di un CD split registrato con i compagni di booking Garretti, Killjoy e Out Of Date. Quattro canzoni che dimostrano l’avvenuta crescita artistica della band ed una variazione nello stile, ora più pesante ed aggressivo.

Il disco, prodotto dalla NoReason Booking, è pubblicato da 5 etichette italiane (Panc Records, Chumsley Records, Rolling Anarchy, San Martin e Growing Down).

Nel dicembre del 2004, i CarryAll suonano al Jack Daniels insieme agli Africa Unite e agli Hormonauts; lo show viene trasmesso dalla famosa emittente di musica alternativa italiana Rock TV.

Nel frattempo i CarryAll iniziano a suonare al di fuori dei confini nazionali: concerti in Austria, Germania e Slovenia dove vengono accolti da un pubblico caloroso che apprezza l’attitudine allegra della band.

Nel luglio del 2006 i CarryAll siglano un contratto editoriale con Warner Brothers Cinema per tre canzoni che appaiono in alcune famose serie televisive americane come The OC, Smallville, Veronica Mars, ecc.

Nel 2007 registrano la cover di “With Or Without You” (degli U2); il brano viene inserito nella “Punk Remake Compilation”, una compilation di cover pubblicata da Ammonia Records con band come Vanilla Sky, Heideroosjes, BeerBong, ecc.

Ancora in Europa a gennaio 2007, in Spagna per la precisione, insieme ai BeerBong; un tour che tocca anche la Francia. Senza ombra di dubbio la dimensione live è un grande punto di forza dei CarryAll.

A settembre del 2008 esce il primo full-lenght “EMOTIVHATE”, pubblicato e distribuito in Italia da Wynona Records/Sin Records; in Germania, Austria e Svizzera da Rockhit Records.

Nel 2009 il disco viene pubblicato in Giappone (una versione esclusiva che include il videoclip di “You’re Everything” e del materiale inedito che include due cover dei Rancid) da Fried Rice records / In-n-Out Records.

A fine 2009 girano il secondo videoclip tratto dall’album: “What a Feeling”.

Nel periodo 2009/2010 i CarryAll si trovano spesso on the road, in tour per l’Europa (specialmente in Germania) per supportare l’album.

Nel 2011 il batterista e il bassista lasciano la band dopo 10 anni. Decisamente tempi non buoni per i CarryAll, ma i ragazzi non si arrendono e cominciano a lavorare sul secondo album dal titolo “Drink It Yourself”, completamente autoprodotto e registrato nella sala prove della band.

Drink It Yourself esce il 22 novembre 2012 con l’etichetta della band “D.I.Y. ProudActions” in collaborazione con una delle più vecchie e rispettate etichette punk italiane Ammonia Records (Shandon, Vanilla Sky, BeerBong, The STP).

Dopo oltre 300 concerti in tutta Europa, il sound dei CarryAll si affina verso un mix potente di fresco punk rock/HC dalle melodie ska.

La Festa è lo stile di vita dei CarryAll e, non c’è bisogno di dirlo, i 7 ragazzi friulani sono pronti per il prossimo tour e le prossime bevute.